L’anno che sta vivendo il quindicenne Mickey Bolitar non potrebbe andare peggio. Dopo aver assistito alla morte di suo padre e aver mandato la mamma in un centro di disintossicazione, è costretto a vivere con lo zio Myron, che si disinteressa di lui, e a cambiare scuola.

 

Con il nuovo college arrivano anche nuovi amici e nuovi nemici. Per fortuna di Mickey, arriva anche una nuova, grandiosa fidanzata, Ashley. Per un po’ sembra che quel disastro senza fine che era la sua vita stia finalmente migliorando – finché Ashley scompare senza lasciare traccia. Deciso a non permettere un’altra volta che una persona esca dalla sua vita, Mickey si mette alla sua ricerca e viene così in contatto con un mondo squallido in cui capisce che la sua ragazza, all’apparenza così dolce e timida, non è affatto quello che dice di essere.

 

E nemmeno lo è il padre di Mickey di cui non si capisce poi se sia davvero morto. Ben presto il ragazzo viene a conoscenza di una cospirazione così spaventosa da far sembrare i problemi della scuola uno spasso – e lo porta a porsi molte domande sulla sua vita, che fi no ad allora credeva di conoscere.
 

 

“Una misteriosa vecchia, una terribile minaccia, un giovane e coraggioso eroe, e un segreto che potrebbe stravolgere la sua esistenza – la suspense non si allenta mai, e il finale vi lascerà senza fiato. Non vedo l’ora di leggere la prossima avventura di Mickey Bolitar.“
- Rick Riordan, autore della serie Percy Jackson

“Come in tutti i grandi thriller, Coben aggiunge mistero su mistero fino a che la suspense non diventa quasi insostenibile. Ci sono così tante sorprese e colpi di scena che avrei voluto mettermi a urlare. E invece non riuscivo a smettere di leggere.”
- R.L. Stine

“Un potentissimo thriller con un cuore che batte a un ritmo martellante… Harlan Coben ha creato un eroe fantastico. Sarei disposto a seguirlo fino all’inferno.“
- Eoin Colfer, autore di Artemis Fowl